Alla scoperta dei segreti di Arezzo

Scritto da il 21 Maggio 2020

Alla scoperta dei segreti di Arezzo, rubrica di Marco Botti, giornalista culturale e curatore d’arte, oggi ‘Il monumento alla strage nazista di San Severo‘: Arezzo venne liberata dal nazifascismo il 16 luglio 1944, ma i giorni che precedettero la liberazione furono segnati da orribili eccidi perpetrati dai tedeschi in ritirata. Uno degli episodi più feroci si svolse il 14 luglio a San Severo, a breve distanza dall’omonima chiesetta che si incontra salendo verso l’Alpe di Poti. (Puntata dedicata ad Enzo Gradassi)