Ascolta la diretta

#Gaiotifacompagnia tappa#56

#Gaiotifacompagnia tappa#56
Release date
08 June 2020
    Ascolta e scarica la trasmissione
  • GAIO_56
#Gaiotifacompagnia tappa#56
08 June 2020 |

#Gaiotifacompagnia tappa#56

‘Buongiorno, piccolo amico! Nel Museo Archeologico Nazionale di Arezzo, ci sono tanti reperti aretini, ma anche oggetti che sono stati trovati in altri luoghi e che si conservano qui.
E’ il caso di uno strano recipiente, uno dei miei preferiti. E’ un’anforetta di ceramica scura e lucida, che si distingue dagli altri vasi per la forma delle sue anse, cioè dei suoi manici: l’artigiano che li ha realizzati ha dato loro la forma di piccoli arieti con le corna a ricciolo che sembrano arrampicarsi sulla pancia dell’anfora. Vedi un solo ariete, perché l’altro è andato perduto. Dai manici pendono anche degli anelloni di ceramica. Il reperto fa parte della raccolta privata che il grande archeologo Gian Francesco Gamurrini donò al Museo e proviene da una tomba di Bisenzio, sul Lago di Bolsena, dove fu trovato da un altro importante archeologo aretino, Angelo Pasqui. Come vedi, alcuni oggetti hanno storie antiche, ma anche storie moderne altrettanto interessanti!

 

Per approfondire visita la pagina Facebook del Museo: https://www.facebook.com/archeologicoarezzo/

oppure il canale Youtube: https://www.youtube.com/channel/UCIWeEUF8sBR_SoUtCAD8H6w/featured

Seguici & Condividi

RSS
Facebook