Ascolta la diretta

Racconti in cucina

Racconti in cucina
Release date
01 January 1970
Programma
Racconti in cucina
01 January 1970 |

Castagnole con ricotta agli agrumi

Le Castagnole sono uno dei tantissimi dolci (quasi tutti fritti), tipici del nostro carnevale. Sono morbidissimi e golosi bocconcini realizzati con un impasto molto semplice a base di farina, uova e zucchero (nel nostro caso arricchite da ricotta e dalla scorza degli agrumi), da cui si formano delle palline della grandezza di una castagna, da qui il nome Castagnole…

Nella rubrica ‘Racconti in cucina’, lunedì 24 febbraio, ore 10.05, Antonietta Milani parlerà delle Castagnole con ricotta agli agrumi:

Ingredienti

600 g farina + un po’ per la spianatoia

250 g ricotta

150 g zucchero

3 uova

1 l. olio di semi di arachide per friggere

1 limone e 1 arancia (la buccia grattugiata)

1 bustina di lievito

un pizzico di sale

Zucchero al Velo per decorare

Procedimento

Nella ciotola della planetaria metti la ricotta, le uova, lo zucchero, un pizzico di sale, la buccia grattugiata degli agrumi, il lievito e 2/3 della farina setacciata e amalgama il tutto (usa il gancio a foglia) fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Trasferisci l’impasto sulla spianatoia cosparsa della farina restante e continua a lavorare a mano. Dovrai ottenere un impasto liscio ed omogeneo che dividerai in panetti più piccoli.

Prendi i panetti e lavorali sulla spianatoia formando dei salsicciotti che taglierai con un coltello formando le castagnole che sistemerai, ben distanziate, in un vassoio cosparso di farina per impedire che si attacchino.

Riscalda abbondante olio di semi in una padella capiente (non superare i 170 gradi di temperatura dell’olio) e comincia a friggere, poche alla volta, fino a che non sono dorate.

Scolale con l’aiuto di una schiumarola e sistema le castagnole fritte sulla carta assorbente affinché perdano l’olio in eccesso quindi sistemale nel piatto di portata e cospargile con lo zucchero al velo.

Se vuoi puoi cuocere le castagnole in forno (a 180 °C in forno statico preriscaldato  oppure a 170 °C se ventilato) per 15 minuti, sistemate ben distanziate in una placca da forno infarinata.

Seguici & Condividi

RSS
Facebook